Immagine del logo del XV Congresso Mondiale delle Foreste

Certificazione volontaria, legalità del legname e compensazioni di carbonio in Africa - Opportunità e sfide

Questo video è stato preparato per il XV Congresso Forestale Mondiale che si terrà a Seul, nella Repubblica di Corea, dal 2 al 6 maggio 2022.

Secondo l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO), l'Africa ha perso la più alta percentuale di foreste tropicali di tutti i continenti negli anni '80, '90 e nei primi anni 2000. È l'unico continente al mondo in cui la deforestazione sta accelerando. Gli attuali tassi di deforestazione in Africa sono circa il doppio di quelli del resto del mondo. Sono molti i fattori che contribuiscono alla deforestazione e al degrado forestale in corso in Africa, tra cui: 1) raccolta non regolamentata; 2) conversione dei terreni, povertà; 3) corruzione; 4) disordini civili; 5) mancanza di capacità tecniche/finanziarie; 6) sistemi di proprietà fondiaria mal definiti e, in alcune regioni, 7) incendi. La certificazione volontaria della gestione forestale, i sistemi di garanzia della legalità del legname e i progetti di compensazione del carbonio offrono l'opportunità di mitigare molte delle minacce che contribuiscono agli alti tassi di deforestazione e degrado forestale in Africa. Questo video fornisce una breve panoramica di ciascuno di questi approcci e presenta le sfide e le opportunità associate alla loro attuazione in Africa.