Verifica del progetto Non-GMO

Certifica i prodotti con la più affidabile etichetta Non-GMO Verified

Ned Halaby |  

Il sigillo Non-GMO Project è una delle etichette alimentari in più rapida crescita del Nord America, poiché la domanda dei consumatori per la trasparenza nell'uso di organismi geneticamente modificati (OGM) aumenta. I prodotti verificati dal Non-GMO Project rappresentano oltre il trenta per cento delle vendite al dettaglio di alimenti e bevande negli Stati Uniti. L'etichetta a farfalla distintiva del Non-GMO Project è il principale standard di etichettatura volontaria negli Stati Uniti. Mostrate ai consumatori che la vostra azienda sta lavorando proattivamente per soddisfare la legge nazionale sulla divulgazione delle bioingegnerie, facendo verificare volontariamente i vostri prodotti senza OGM secondo lo standard Non-GMO Project. La verifica Non-GMO Project di terze parti ha dimostrato di aiutare le aziende a guadagnare la fiducia dei consumatori, godere della preferenza del rivenditore e garantire la distinzione del prodotto mostrando il sigillo Non-GMO Project Verified.

Logo non OGM

Perché scegliere SCS?

Con tre decenni di esperienza nei test e nelle certificazioni alimentari di laboratorio, SCS è diventato uno dei revisori più affidabili nelle dichiarazioni globali delle etichette alimentari e nella certificazione della sicurezza alimentare. Offriamo prezzi competitivi, tempi rapidi e un servizio clienti esperto.

 

Servizi complementari

Approfittate della suite completa di servizi di certificazione alimentare e agricola di SCS. Accorpate i vostri audit per la verifica del progetto Non-GMO con altri servizi, come la certificazione senza glutine, la certificazione biologica USDA o la certificazione di sicurezza alimentare per ottenere il massimo risparmio sui costi e l'efficienza operativa.

  • Dettagli del programma
  • Processo
  • Vantaggi
  • FAQs

Eleggibilità
I fattori di produzione agricoli, gli ortaggi, i cereali, la frutta, le verdure, le erbe, le fibre agricole, i mangimi e i componenti per il bestiame, gli starter microbici, i fattori di produzione e di lavorazione, i prodotti animali, i fattori di produzione veterinari, gli integratori alimentari, i prodotti per la salute, i prodotti per la cura della persona e i cosmetici, i prodotti per la pulizia, gli imballaggi (comprese le bustine di tè) e i prodotti tessili possono essere sottoposti alla verifica del Progetto Non OGM.

Criteri Non-GMO
Lo standard del Non-GMO Project richiede di fornire la prova delle pratiche che riducono il rischio di contaminazione da OGM da input e ingredienti a rischio. I criteri di valutazione includono:

  • Tracciabilità
  • Segregazione
  • Valutazione dei rischi
  • Test di input ad alto rischio
  • Gestione del controllo di qualità

Test
Lo standard del Non-GMO Project richiede che i test basati sulla genetica nei punti critici di controllo siano eseguiti da un laboratorio accreditato ISO-17025 per garantire che le soglie di azione non siano superate.

Applicare ora

Pronto a iniziare il processo? Completa un'applicazione.

Risorse correlate

Clicca per saperne di più o scaricare le risorse relative a questo servizio

Webinar
Capire il processo di diventare Non-GMO Project Verified, dall'inizio alla fine. Dai test genetici allo sviluppo...
Video
Per celebrare il nostro terzo anniversario dell'offerta del Non-GMO Project, abbiamo chiesto ad alcuni dei nostri clienti com'è...